Sportdipiù Tori Seduti, riparte il campionato

Sportdipiù Tori Seduti-South Tyrol Eagles è stata l’ultima partita dello scorso campionato italiano di para ice hockey, la finale scudetto che ha consegnato il tricolore alla formazione dell’Alto Adige. E sarà anche la prima sfida della nuova stagione, in programma nel week end al PalaTazzoli di Torino. Come di consueto le due squadre giocheranno due incontri ravvicinati; il primo domani sera alle 18.15, il secondo domenica alle 10; in entrambi i casi l’ingresso al palaghiaccio sarà gratuito. Il campionato dei Tori proseguirà tra sabato 21 e domenica 22 ottobre, quando i gialloblu saranno ospiti dell’Armata Brancaleone di Varese. Il ritorno contro le Aquile è in programma tra il 25 e 26 novembre, quello contro l’Armata tra il 16 e 17 dicembre. A gennaio si chiuderà la prima fase del campionato, a febbraio si deciderà lo scudetto, ad aprile la Coppa Italia. Il team torinese ha ripreso la preparazione a settembre agli ordini di coach Mirko Bianchi, ma durante l’estate diversi giocatori si sono “tenuti in allenamento” partecipando ai collegiali della nazionale.

A proposito di nazionale, l’appuntamento principale della stagione sono le Paralimpiadi, in programma a Pyeongchang dal 9 al 18 marzo 2018. In vista della rassegna a cinque cerchi gli azzurri giocheranno l’ormai tradizionale Torneo Internazionale di Torino organizzato da Sportdipiù, che si terrà al PalaTazzoli dal 22 al 27 gennaio. Sarà la settima edizione dell’evento e in pista scenderanno Italia, Norvegia, Canada e Stati Uniti; quest’ultime due sono rispettivamente oro e argento mondiali in carica. In preparazione ai Giochi la nazionale si troverà in collegiale da giovedì 12 a domenica 15 ottobre e dal 15 al 18 febbraio. Dall’1 al 4 novembre sarà in Norvegia e nei primi 10 giorni di dicembre in Canada, per una serie di allenamenti e partite amichevoli.

Tornando al campionato, anche quest’anno il South Tyrol Eagles è la squadra favorita per la vittoria finale. In ascesa l’Armata Brancaleone, che nell’ultimo periodo ha cresciuto alcuni giovani interessanti, ormai nel giro della nazionale. L’Armata è ora guidata da Kalle Muhr, che insieme a Mirko Bianchi è “vice” di coach Massimo Da Rin sulla panchina della nazionale. I Tori Seduti ripartono con il gruppo della passata stagione, pur ridimensionato dalle assenze di Andrea Chiarotti e Luigi Grill. Assenze pesanti, che almeno per il momento costringeranno la squadra a giocare con rotazioni molto corte. Positivo, invece, l’esordio nel para ice hockey di un paio di nuovi atleti, che tra un po’ di tempo potranno essere inseriti nel roster.