Sportdipiù Tori Seduti pronti per la semifinale

South Tyrol Eagles al primo posto, Sportdipiù Tori Seduti al secondo e Armata Brancaleone Varese al terzo. Si è conclusa con questa classifica la regular season del campionato italiano di para ice hockey (sledge hockey); Eagles vincitrici della Coppa Italia, di conseguenza, e direttamente qualificate alla finale scudetto, nella quale affronteranno la vincente della semifinale tra Tori Seduti e Armata. Come di consueto la semifinale sarà una serie al meglio delle tre partite. Le prime due si disputeranno al PalaTazzoli di Torino nel prossimo fine settimana, sabato 4 febbraio alle 18.30 e domenica mattina alle 10 (ingresso gratuito). L’eventuale gara 3 si giocherà invece sul ghiaccio di Varese la settimana successiva.

Sono quattro i precedenti stagionali tra queste due formazioni. Nel week end di apertura della regular season, andato in scena al PalaTazzoli, l’Armata vinse la partita d’esordio 1-0 e con analogo punteggio perse la “rivincita” del giorno dopo. Le due squadre si incontrarono nuovamente a Varese nel primo week end di dicembre e i Tori Seduti portarono a casa entrambe le sfide con lo score di 2-0 e 7-4. Gialloblu leggermente favoriti, dunque, per il doppio impegno alle porte, anche se come spesso è capitato nei testa a testa tra queste due formazioni sarà battaglia.

Coach Mirko Bianchi avrà tutto il roster a disposizione con l’unica incognita di Andrea “Ciaz” Chiarotti, che ha ormai recuperato dall’infortunio ma che non è ancora al cento per cento della forma fisica. L’ultima apparizione dei Tori in campionato – la vittoria per 3-2 contro le Aquile – è datata domenica 18 dicembre. Dopo le vacanze di Natale il gruppo ha ripreso ad allenarsi, ha ritrovato condizione e ha lavorato sull’organizzazione in campo, sulla circolazione del disco e sul tiro.

“Al di là della vittoria” spiega il tecnico torinese, “nelle due partite del week end mi piacerebbe vedere una squadra attenta in difesa e in attacco, capace di concretizzare le occasioni create. Mi aspetto giocate semplici e azioni di squadra, come quelle che abbiamo provato in queste settimane di allenamento”.

Cinque giocatori del team Sportdipiù Tori Seduti e coach Bianchi sono reduci dal raduno della nazionale svolto a Fondo (Trento) da venerdì 27 a domenica 29 gennaio. Si tratta del portiere Gabriele Araudo, del capitano azzurro Andrea Chiarotti, di Valerio Corvino, Eusebiu Antochi e Andrea Macrì. Convocato ma assente per l’influenza Gregory Leperdi.

Al raduno i gialloblu hanno incontrato anche diversi giocatori che ritroveranno da avversari nel fine settimana. E con i quali torneranno a vestire la stessa maglia della nazionale tra meno di un mese, in occasione del Torneo Internazionale di Torino (sesta edizione), in programma al PalaTazzoli dal 27 febbraio al 4 marzo. L’Italia affronterà Canada, Norvegia e Corea del Sud, in preparazione ai Mondiali di aprile che qualificheranno alle Paralimpiadi del prossimo anno.