Sabato di festa e di sport a San Gillio

Ieri sera presso il Centro Sportivo “La Bizzarria” di San Gillio, l’AIMRare – Associazione Italiana contro le Miopatie Rare Onlus ha organizzato il “Gospel della solidarietà”. Lo spettacolo è stato preceduto da un intero pomeriggio di attività accompagnate da musica e animazione, nel quale le associazioni locali e e la già citata Onlus AIMRare hanno allestito stand per promuovere le loro iniziative. Non poteva mancare Sportdipiù, presente a questa vera e propria festa con dimostrazioni di tennis in carrozzina e con l’esposizione di attrezzatura di sci alpino per disabili, disponibile grazie alla partecipazione di alcuni maestri della Scuola Sci di Sestriere. Molte persone hanno partecipato alla giornata e i fondi raccolti sono stati destinati all’AIMRare. “Uno degli aspetti più belli tra quelli che hanno caratterizzato questo evento c’è la forza che si sprigiona quando le diverse associazioni uniscono le loro forze” assicurano gli amici di Sportdipiù presenti a San Gillio, “si è vista unione di intenti e di energie da parte dei volontari e delle persone disabili e tutti ne hanno tratto beneficio. Questa è una delle dimostrazioni pratiche del nostro slogan ‘si può fare’”.