Una vittoria e una sconfitta per Sportdipiù nella prima giornata del campionato di wheelchair curling

Il campionato di wheelchair curling dello Sportdipiù Curling Team è iniziato domenica a Courmayeur con due sfide ravvicinate, nelle quali i gialloblu hanno raccolto una vittoria e una sconfitta rispettivamente contro Disval VDA e Disval ASD. All’esordio stagionale, dopo oltre un anno di “pausa dalle competizioni”, i torinesi hanno superato 14-1 la neonata formazione della Valle d’Aosta. Nell’incontro successivo hanno invece rimediato una sconfitta per 19-0 contro i detentori dello scudetto, reduci dai Mondiali B disputati a Lohja, in Finlandia. Un avversario proibitivo, che non ha lasciato scampo alla squadra guidata dal nuovo coach Flavio Perucca e composta da Irene Formento, Marco Salamone, Giuseppe Antonucci e Nicola Gaeta. Guardando avanti, nel prossimo fine settimana esordirà in campionato anche la nuova squadra di Sportdipiù, composta da giocatori di Milano e per questo denominata Sportdipiù Milano. Carmelo Alogna, Ernesto Ghilotti, Liberante Giuseppe Pecorella, Pierangelo Santinelli e Rocco Pannese debutteranno a Claut (Pordenone); sabato affronteranno i padroni di casa del Friuli, domenica se la vedranno con il Curling Club 66 Cortina. Lo Sportdipiù Curling Team tornerà invece in pista sabato 17 e domenica 18 dicembre, a Cembra (Trento) contro Trentino Curling, Wheelchair Cembra e Albatros Trento.

Risultati e calendario del campionato di wheelchair curling a questo link