Miscion Possible, una gara di sci per tutti a Sestriere

Dal titolo del noto film Mission Impossible, dal nome dello sport in questione – lo sci – e dallo spirito dell’evento, aperto davvero a tutti, è nata Miscion possible, gara sciistica con risvolto di solidarietà organizzata dalle Associazioni Madian Orizzonti e Sportdipiù. Si tratta di uno slalom gigante accessibile a sciatori di ogni età e livello, aperta ad atleti normodotati e con disabilità fisica, sensoriale o intellettivo-relazionale. Si svolgerà sabato 17 marzo a partire dalle 14, a Sestriere sulla pista Kandahar e Standard (partenze intermedie e basse). La quota di iscrizione è di 15 euro e l’intero ricavato avrà due destinazioni. Una parte sarà destinata all’acquisto di nuove attrezzature per l’Associazione sportiva Sportdipiù, promotrice di sport per disabili; una parte verrà invece devoluta alla missione della Onlus Madian Orizzonti a Port au Prince (Haiti). Verranno inoltre premiati i primi 10 atleti delle categorie baby e cuccioli e al gruppo o sci club più numeroso verrà consegnato il Trofeo Ugo Morra, indimenticato volontario sia di Madian Orizzonti sia di Sport di Più scomparso proprio a Port au Prince nel febbraio 2016.

Iscrizioni e ritiro pettorali
Per iscriversi è necessario scaricare il modulo a questo link (per il modulo di iscrizione dei gruppi clicca qui), compilarlo e spedirlo all’indirizzo info@madian-orizzonti.it, pagando la quota di iscrizione via paypal sul sito www.madianorizzonti.it. In alternativa ci si può iscrivere direttamente nei punti appositi: la Farmacia Pensa di via Cernaia 14/a (Torino), la segreteria di Sportdipiu in via Cernaia 24, dal lunedì al venerdì dalle 15.30 alle 17.30, lo Sci Club Pragelato di Via Pinerolo 14 (Sestriere) e la casetta di Sportdipiù a Sestriere, direttamente il 17 marzo dalle 9 alle 12. I pettorali si potranno ritirare il giorno della gara, dalle 9 presso la casetta di Sportdipiù.

Sportdipiù
Sportdipiù è un’associazione sportiva per disabili nata a Torino nel febbraio 2000. L’obiettivo principale dell’associazione è quello di incoraggiare e diffondere l’attività sportiva tra le persone disabili. Lo spirito che caratterizza le attività dell’Associazione è quello di vedere lo sport come strumento di integrazione e riabilitazione fisica e psicologica incoraggiando a fare nuove esperienze o a riprendere attività che si ritenevano non più praticabili. Il successivo momento competitivo, per raggiungere piccoli o grandi traguardi, vuole essere la dimostrazione che nello sport, come nella vita, le barriere si possono abbattere se si possiedono determinazione, passione, spirito di squadra e professionalità. Le attività sportive per disabili che possono praticare gli associati sono: curling, canottaggio, sci alpino, sci d’erba, sci nordico, sledge hockey, snowboard e tennis.

Madian Orizzonti
Madian Orizzonti è la onlus dei religiosi camilliani che opera con i suoi missionari e i volontari a Torino e in tutto il mondo. A Torino offre ospitalità, tre pasti al giorno, cure infermieristiche e assistenza a 50 malati italiani e stranieri nella comunità di Via San Camillo de Lellis; sostiene inoltre 100 famiglie povere della città con una spesa alimentare al mese ed è presente con le sue missioni ad Haiti, in Georgia, Armenia, Burkina Faso, India, Indonesia, Argentina, Kenya e Nepal. In questi paesi gestisce ospedali, dispensari, centri socio assistenziali per disabili, scuole, asili, mense per i poveri, orfanotrofi, case famiglia per bambini malati di AIDS.

Per informazioni:
www.sportdipiu.itwww.madianorizzonti.it
- Giuseppe Antonucci 3394833883, Alessandro Battaglino 3475700157

Per informazioni e iscrizioni on line:
- info@madianorizzonti.it

Modulo di iscrizione

Modulo di iscrizione gruppi